Lun08212017

Last updateLun, 21 Ago 2017 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca Via San Sebastiano o Corso San Sebastiano?

Cronaca

Via San Sebastiano o Corso San Sebastiano?

 

Prot. 196/2014 - Gravina in Puglia 16 ottobre 2014

Comunicato stampa

Disagi al quartiere di riferimento alla via S. Sebastiano e richiesta di elevazione della via a CORSO S. SEBASTIANO

Da diversi anni la nostra associazione ASSO.T.IM. - CONFCOMMERCIO  si preoccupa di animare una delle vie potenzialmente piu' sviluppabili della città.

Si tratta di Via S. Sebastiano dove stiamo animando la via con eventi e arredi urbani autofinanziati da commercianti e residenti, come la rievocazione del MATRIMONIO ANTICO DI GRAVINA e l'arredo di vetrine e muri esterni dei negozi con composizioni tipiche floreali.

Gli operatori, da CONFCOMMERCIO coordinati, hanno promosso una petizione con raccolta di 250 firme per chiedere che la via venga inserita nelle future vie di sviluppo del commercio gravinese e quindi diventi oggetto di interventi di arredo urbano e viabilità che facilitino il decollo dell'intero quartiere di riferimento della via. (stradone di Cristo)

Nel frattempo, proprio a dimostrazione delle disattenzioni della politica verso questo quartiere, non sapendolo, anche liberi cittadini hanno promosso una loro autonoma petizione con molte fotografie che certificano lo stato di pericolo e abbandono della importante via della città che e’ stato in passato il primo vero CORSO cittadino furori le mura del centro storico. In questo caso le firme raccolte sono state 50. Dopo un incontro congiunto con i due gruppi promotori si e' deciso di protocollarle in comune in maniera agganciata e contemporanea e sono state indirizzate agli amministratori e a tutti i consiglieri comunali.

Speriamo di avere la giusta attenzione verso un quartiere abbandonato a se stesso e che al piu' presto si possano produrre gli atti necessari per avviare una minima programmazione di sviluppo del quartiere e piu' in generale del commercio gravinese da sempre fermo al palo.

Ricordiamo all'assessore dimissionario alle politiche del commercio Nicola Lagreca che :

1. In occasione degli eventi da questa associazione organizzati, l’assessore,  non e' mai stato presente anche se nella festa della rievocazione del matrimoni antico di Gravina sono stati catapultati il Sindaco e l'assessore Felice Lafabiana che hanno dichiarato in pubblico di essere stupiti di tanta animazione e coinvolgimento di tutta la cittadinanza nell'evento nato dal basso. Specifichiamo che evento e’ stato autofinanziato per l’85% da commercianti e residenti.

2. Il Duc (Distretto Urbano del Commercio) non e' ancora stato approvato in Consiglio Comunale, atto indispensabile per completare il percorso burocratico  e quindi poter partecipare a bandi di riqualificazione urbana indetti dalla Regione Puglia. Ricordiamo che le delibere di giunta per queste questioni legate al commercio, come in altri casi similari, non hanno nessun valore. Nel DUC dovrebbe rientrare via S. Sebastiano. Il Comune di Santeramo in Colle ha cominciato a parlare di DUC dopo di noi ed ha già definito tutto e deliberato in  CONSIGLIO COMUNALE così come prevede il regolamento regionale.

 

http://www.gravinalife.it/notizie/duc-si-parte-con-un-percorso-partecipato/

3. Il Piano commerciale e’ ancora non approvato benché abbiamo fornito tutti i suggerimenti del caso al già abbastanza completo lavoro svolto da anni e ultimamente. Furono promessi mesi e non anni;

http://www.gravinalife.it/notizie/confcommercio-denuncia-ritardi-nell-approvazione-del-piano-commerciale-da-completare/

Non vogliamo dirla alla maniera con cui l’ha detta Diego Della Valle perchè abbiamo molto rispetto degli scout in quando lo siamo diversi di noi e gli scout del Gravina 1 sono anche nostri strettissimi collaboratori per la realizzazione degli eventi e per l’animazione delle feste, ma di promesse ne abbiamo ricevute tantissime senza che mai l’Amministrazione e’ stata consequenziale.

http://www.youtube.com/watch?v=pwK04tb2Iug

Capitolo a parte sono le promesse storiche per i cambi di destinazione di uso di alcuni locali da artigianali a commerciali in zona PIP e dello spostamento del mercato degli ambulanti, capitoli su cui purtroppo si continuerà per molto tempo ancora a sprecare carta e promesse.

Vede Assessore le tasse e’ bravo ad imporle,  anche se in molti casi si sarebbero potute evitare, ma almeno contemporaneamente imponetevi alla politica per darci la possibilità di lavorare, ascoltate le nostre istanze ancora pazientemente avanzate dai pochi imprenditori e professionisti rimasti in vita.

Questa associazione, a livello cittadino, provinciale, regionale e nazionale, ha sempre dato il suo supporto incondizionato a questa Amministrazione fino al 9 febbraio 2014, data in cui l’assessore Nicola Lagreca diede le fulminee dimissione subito rientrate dopo qualche giorno, ma dal suo rientro il suo atteggiamento e’ cambiato, non ha più ascoltato i nostri consigli e suggerimenti su diverse questioni e non ha più prodotto atti consequenziali al brillante lavoro fatto in tandem fino al 9 febbraio 2014.

Abbiamo aspettato invano la fine della perenne crisi politica, ma ad oggi non avendo ancora un assessore alle politiche del commercio ci rivolgiamo a tutti i soggetti interessati e attraverso questo comunicato stampa vi chiediamo di valutare i fatti ed essere consequenziali nel sostenere battaglie che se non condivise producono solo carta e polemiche inutili, ma evidentemente anche le carte e le polemiche qualche volta servono visto che in zona PIP sono tornati i postini in orario regolare, stanno sistemando le voragini alla meno peggio, hanno cominciato a tagliare l’erba che copriva i marciapiedi e raccogliere un po di rifiuti.

Auguri Gravina

Alleghiamo:

- copia del documento di petizione promosso dai commercianti;

http://gravinasviluppo.it/pdf/petizionessebastiano.pdf + file jpg allegato

- copia del documento di petizione promosso dai cittadini di Via S. Sebastiano

File jpg allegato   

Il Presidente

Michele CAPONE

ASSO.T.IM.

ASSOcioazione Territoriale IMprenditori

Via Enrico Fermi, 19( zona PIP) – Via Matteotti. 4 (centro storico) – C.F.  91070270722 - Tel. 080.3269717 – 080.3264022

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.gravinasviluppo.it

ANCHE SU FACEBOOK

 

 

Commenti (1)
Via. s.. sebastiano
1Venerdì, 17 Ottobre 2014 07:11
raguso fedele

Risposta quesito! Non esiste corso s. Sebastiano. Da sempre. Via. S. Sebastiano. Fedele

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1