Ven06212024

Last updateGio, 20 Giu 2024 9am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico

Politica

Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Con la terza e ultima conferenza di servizi svoltasi ieri, presso la Regione Puglia, si chiude con esito positivo la prima fase per la perimetrazione e dell’istituendo Parco Regionale Naturalistico, Rurale e Archeologico di Gravina in Puglia.

La Regione, ha valutato positivamente la proposta di perimetrazione avanzata dall’Amministrazione Comunale, ottenendo il via libera anche dalla Soprintendenza della Città Metropolitana di Bari che ha formulato il proprio contributo alla discussione.

Un lavoro di squadra che ha visto il coinvolgimento di uffici comunali e regionali; Soprintendenza della Città Metropolitana di Bari; Sigea, Università degli Studi di Bari e associazionismo locale che presto porterà importanti frutti a beneficio di questo territorio, e una ulteriore arma per scongiurare la realizzazione del Deposito Unico Nazionale di scorie nucleari.

Il prossimo passo spetta al Consiglio Regionale della Puglia che dovrà promulgare la Legge che andrà a istituire il Parco Regionale Naturalistico, Rurale e Archeologico di Gravina in Puglia.

Dichiarazione del Sindaco di Gravina in Puglia Dr. Fedele Lagreca

In poco meno di un anno, siamo riusciti a raggiungere questo traguardo che rappresenta un formidabile biglietto da visita per questa comunità, anche nell’ottica della Candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2027.

Quando l’iter istitutivo del Parco Regionale Naturalistico, Rurale e Archeologico di Gravina in Puglia arriverà a conclusione con l’approvazione della legge istitutiva, questo territorio avrà un ulteriore riconoscimento dal punto di vista ambientale, paesaggistico e storico.

In questa sede desidero ringraziare il Consigliere Comunale Ignazio Lovero per il grande impegno profuso nel raccordare uffici comunali, regionali, Soprintendenza e associazionismo in questo cammino che passo dopo passo ci avvicina all’obiettivo.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database