Mer05222024

Last updateMer, 22 Mag 2024 2pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica LA CULTURA COME MOTORE DELLA COMUNITA’ LOCALE

Politica

LA CULTURA COME MOTORE DELLA COMUNITA’ LOCALE

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Tra i tanti convegni che si stanno tenendo in fiera non poteva mancare quello che mettesse a fuoco la candidatura di Gravina a capitale nazionale della cultura 2027; una candidatura, ha precisato il sindaco Lagreca, che deve riguardare il territorio murgiano e non la sola città, lo stesso concetto espresso anche da Petronella sindaco di Altamura.

Ospiti dell’incontro anche i sindaci di Matera e di Procida, città che sono state rispettivamente capitale europea 2019 e nazionale 2023; hanno raccontato cosa ha permesso il raggiungimento del traguardo: il cambiamento culturale dei cittadini e il coinvolgimento di tutta la comunità.

Ovvio che molto lo si è dovuto al lavoro fatto dal “guru” Riichetti, il consulente a cui entrambe le città avevano dato l’incarico e che anche Gravina si è affidata. Ha espresso fondamentalmente due concetti: far nascere un fervore in tutta le gente e la distanza chiesta alle fazioni politiche, in breve bisogna tutti remare verso il traguardo.

Due situazioni che spesso hanno caratterizzato al contrario la nostra comunità, dimostratasi invidiosa, divisa ed allora questa è la vera sfida che dobbiamo vincere prima di avere il verdetto dalla commissione giudicatrice; nei proclami si notano alcune differenze con il passato, nei fatti bisogna dire che bisogna fare ancora tanta strada.

Da tempo nessuna città della Regione Puglia si è fregiata della nomina a capitale della cultura anche se quasi sempre sono risultate fra le dieci finaliste, per un semplice calcolo delle probabilità dovrebbe essere la volta buona.

Dai saluti sia del senatore Zullo e del consigliere regionale Lacatena si sono registrati impegni a sostenere la candidatura ma se non si fa tesoro di quanto detto dal prof. De Ruggiero e dal dott. Ambrosino, rispettivamente ex primo cittadino di Matera e sindaco di Procida, il risultato sarà difficile da raggiungere; è necessario coinvolgere tutti!  

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database