Ven02232024

Last updateVen, 23 Feb 2024 6am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica Antenna telefonica in località Salsa

Politica

Antenna telefonica in località Salsa

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Si accendono i fari su un’antenna “sospetta”, a farlo è il consigliere comunale che invia una nota al Comune indirizzata al Sindaco e al Presidente del Consiglio. Il testo:

Nelle ultime ore, si è sparsa la voce in città della prossima installazione – in località Salsa – di un gigantesco traliccio, per le connessioni telefoniche, a ridosso delle abitazioni esistenti e a pochissima distanza dalla rete viaria. La circostanza ha messo in allarme ed in apprensione gli abitanti del quartiere, i quali si sono immediatamente attivati, acquisendo informazioni e costituendo un comitato spontaneo, che sta raccogliendo le firme, per scongiurare il prosieguo delle opere.

L’installazione di un antenna – a mio credere – comporta rischi di natura sanitaria, rispetto ai quali la scienza moderna (nonostante gli sforzi ed i progressi) non ha ancora dato risposte certe. Recenti studi epidemiologici hanno individuato una diretta associazione tra l’esposizione a campi magnetici e l’insorgenza di varie patologie, come la leucemia infantile e alcune sindromi tumorali. L’energia prodotta da impianti similari a quello per cui si sta procedendo alla installazione viene facilmente assorbita dai tessuti biologici umani, determinando rischi oggettivi per la salute psico-fisica negli individui esposti ai campi magnetici per periodi superiori alle 4 ore (insonnia, allergie, danni al sistema visivo, al sistema immunitario ecc.)

La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha più volte affermato che anche in assenza di certezza sulla nocività e sui rischi, occorre sempre agire secondo il cosiddetto “principio di cautela” e in modo conservativo.

Tale principio di cautela è affermato anche dal nostro ordinamento giuridico; in particolare, ne sono espressione, l’art. 32 della Costituzione Italiana (tutela della salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività), l’art. 41 della Costituzione Italiana (che - allorquando afferma che l’iniziativa economica privata è libera [] ma non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza alla libertà e alla dignità umana - subordina la “libera concorrenza” al diritto alla salute e alla sicurezza dell’individuo umano), l’art. 4 comma 1 del decreto n. 381/98 (principio di minimizzazione dell’esposizione della popolazione), l’art. 174 del Trattato di Amsterdam (principio di precauzione).

Anche la Comunità Europea, in numerose direttive ha definitivamente sancito il principio volto a garantire l’applicazione del criterio della “massima sicurezza tecnologicamente possibile” al fine di tutelare la salute umana.

A mio credere, bisogna sempre contemperare ogni forma di iniziativa imprenditoriale con l’esigenza indefettibile della salvaguardia, al massimo grado, della salute umana: è questo l’obiettivo “irrinunciabile” che anche la nostra Amministrazione deve fissare.

Ed allora, nella mia qualità di Consigliere Comunale e Capogruppo del Movimento Politico denominato #unabellastoria, domando che venga disposta l’immediata sospensione delle opere di installazione di una antenna per la telefonia, presso il quartiere Salsa, nonché che venga richiesto - all’Arpa Puglia - un immediato sopralluogo, al fine di sgomberare il campo da ogni tipo di dubbio, in ordine alla salubrità dell’intervento; nel contempo, chiedo che siano a me forniti tutti i chiarimenti, relativi alle verifiche eseguite dagli uffici comunali, alle autorizzazioni rilasciate e al “principio di cautela” eventualmente adottato nella circostanza.

Auspico un immediato interessamento. Cordialità

 

Gravina in Puglia (Ba), 21 Gennaio 2024

 

                                                                                                    #unabellastoria

                                                                                                    Avv. Saverio Verna

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database