Ven02232024

Last updateVen, 23 Feb 2024 6am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica Omessa approvazione del Bilancio di Previsione

Politica

Omessa approvazione del Bilancio di Previsione

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Imperterrito il consigliere comunale Saverio Verna continua a “sfornare” interpellanze alle quali però continua a non avere risposte; si vedrà costretto ad interessare al Organo Istituzionale? La presente riguarda l’omessa approvazione del bilancio di previsione, il testo integrale:

Con apposito Decreto, adottato il 22.12.2023, il Ministro dell’Interno (d’intesa con il Ministro

dell’Economia e delle Finanze) ha prorogato il termine ultimo per l’approvazione del Bilancio di Previsione

2024/2026 da parte degli Enti Locali al 15.03.2024.

Beneficiando di tale proroga, la Giunta Comunale – con deliberazione del 4.01.2024 – ha disposto

l’Esercizio provvisorio, approvando il Piano Esecutivo di Gestione (Peg).

In altri termini, come lo scorso anno, anche alla data del 31 dicembre 2023 il nostro Comune non ha

approvato il Bilancio di Previsione per il prossimo esercizio finanziario.

La circostanza ha comportato, comporta e comporterà una amministrazione provvisoria delle finanze, con limitazione gestionale ed approssimazione dei pagamenti.

A differenza degli anni passati, però, il DM 22.12.2023 prevede che gli Enti che intendano avvalersi del rinvio del termine di approvazione del bilancio di previsione devono indicarne le motivazioni, da ricercare tra quelle previste dallo stesso decreto.

La stabilità, il benessere, la lungimiranza di una Amministrazione si vedono proprio in occasione

dell’approvazione del Bilancio di Previsione, che costituisce lo strumento per pianificare la gestione di una Città, computando (in via preventiva) le spese necessarie per l’erogazione dei servizi ai cittadini.

Nella mia qualità di Consigliere Comunale e Capogruppo del Movimento Politico denominato

#unabellastoria, domando di conoscere quali siano state le motivazioni che hanno comportato l’impossibilità di approvazione – nei termini – del Bilancio di Previsione e chi abbia la responsabilità di tale mancata approvazione.

Sono certo che anche per queste domande (come per tutte quelle che ho posto nei mesi passati) non sarà data risposta.

Poiché ritengo che tali omissioni costituiscano una offesa per la cittadinanza, che ha il diritto di conoscere la linea e l’indirizzo politico del Governo della città, preannuncio che nei prossimi giorni rivolgerò le mie doglianze direttamente al Prefetto.

Tanto dovevo, cordialità.

 

Gravina in Puglia (Ba), 19 Gennaio 2024

 

                                                                                                        #unabellastoria

                                                                                                        Avv. Saverio Verna

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database