Ven02232024

Last updateVen, 23 Feb 2024 6am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica SISTEMATA UNA QUESTIONE CHE HA SUSCITATO INDIGNAZIONE NEI CITTADINI ED ALCUNE ORGANIZZAZIONI

Politica

SISTEMATA UNA QUESTIONE CHE HA SUSCITATO INDIGNAZIONE NEI CITTADINI ED ALCUNE ORGANIZZAZIONI

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La delibera di Giunta del 21 u.s. che delibera circa l’apposizione commemorativa di una targa per ricordare la figura di Capone Spalluti Michele, ha suscitato forte indignazione in nei cittadini in quanto nel corpo della stessa vi si legge “…podestà di Gravina negli Anni Quaranta, personalità che ha rappresentato in vita rilevante esempio di valori morali ed etici da tramandare alle future generazioni…” della quale questa testata giornalistica aveva dato notizia ieri 27 novembre.

Questa mattina la questione sembra essersi risolta in quanto alcuni componenti della CGIL (Deleonardis, Petrara e Varvara), dopo aver contattato il Sindaco Lagreca ed aver avuto rassicurazione circa la rettifica della stessa, si sono incontrati presso il Palazzo di Città con l’Assessore Varrese e il Dirigente Spano.

E’ stato deciso che la delibera verrà, ad horas, revocata e se ne farà un’altra nella quale si dirà, semplicemente, di voler apporre un targa commemorativa in ricordo di chi ebbe a donare alla comunità l’area sita in via Genova, tra la via Venezia e la via Padova, su cui fu realizzato l`immobile denominato “Struttura civica polifunzionale di Via Genova” e che oggi, a seguito di variazione d’uso accettata anche dagli eredi, sarà adibito a Centro di Neuropsichiatria Infantile (NPIA).  

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database