Dom09252022

Last updateDom, 25 Set 2022 7am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

 

Back Sei qui: Home Sport UN RISULTATO AMARO A CASARANO, L’FBC PERDE DI MISURA

Sport

UN RISULTATO AMARO A CASARANO, L’FBC PERDE DI MISURA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L’FBC ha immeritatamente perso una gara contro il forte Casarano, anche se non si è notata la differenza che i nomi altosonanti del Casarano potevano evidenziare.

Specialmente nel secondo tempo il Gravina ha dominato gli avversari, arrivando primi su ogni palla e sprecando molte occasioni come il rigore al termine della gara.

Un inizio gara che vede le squadre studiarsi, è il Gravina a rendersi pericolosa per primo con Gonnella ma subito dopo i padroni di casa vanno vicino al vantaggio con Saraniti; sono passati appena 15 minuti.

Entro la prima mezz’ora altre occasioni per parte per sbloccare il risultato: Karmoud per gli ospiti e poi Burzio ci prova due volte per il Casarano.

Al 33’ i padroni di casa vanno in vantaggio con Marsili, una sventola dal limite dell’area e con questo risultato si va all’intervallo anche se l’FBC non ha demeritato al cospetto di un avversario ben organizzato.

All’inizio del secondo tempo i tecnici del Gravina effettuano dei cambi: entrano Goretta, Galardi e Tommasone per Murania, Ligorio e Gonella, ed è proprio Tommasone al 61’ a sfiorare il pari mancato a pochi passi dalla linea di porta.

Al 75’ ancora due occasioni per gli ospiti con Chacon i cui tiri terminano entrambi fuori.

Pochi minuti dopo l’FBC resta in dieci per l’espulsione di Karmoud, nonostante ciò sono gli ospiti ad avere la più ghiotta occasione: al 91’ sbagliano un rigore calciato da Lauria.

Una bella partita disputata dagli uomini guidati dal duo Ragone-Summa ma tornano a casa a mani vuote.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database