Ven08062021

Last updateGio, 05 Ago 2021 2pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca IL COVID COSTRINGE AD ALLUNGARE L’EMERGENZA

Cronaca

IL COVID COSTRINGE AD ALLUNGARE L’EMERGENZA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Aumenta il numero dei positivi ai test per il Covid individuati ieri, sono stati infatti 3558 i nuovi casi su 218.705 test effettuati; la positività scende all'1,62% dal 2,3 di avantieri.  Sono invece 10 le vittime in un giorno, mentre avantieri erano state 7, sono 127.884 in totale. Salgono invece le terapie intensive per Covid, oltre ai ricoveri nei reparti ordinari. Sono 165 i pazienti in rianimazione per il coronavirus in Italia. Gli ingressi giornalieri sono stati 11 (avantieri 16). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.194, quindi 6 in più rispetto ad avantieri. I casi nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sono 4.293.083, i dimessi e i guariti sono invece 4.115.889, con un incremento di 1.760 rispetto ad avantieri. Gli attualmente positivi sono 49.310, in aumento di 1.785 unità nelle ultime 24 ore. Intanto si va verso una proroga dello stato d'emergenza per un periodo lungo, che potrebbe arrivare anche fino alla fine di quest'anno. E' quanto emerge da fonti governative in vista del Cdm sul nuovo decreto Covid che si terrà domani. Si considereranno, nella decisione, sia la situazione epidemiologica, sia appuntamenti già programmati come le prossime elezioni amministrative. Lo stato d'emergenza scade il 31 luglio e la proroga sarà disposta dal nuovo decreto.

 In Puglia su 7.764 test 80 sono risultati positivi, tasso di positività all’1%. Non è stato registrato nessun decesso, resta 6.659 il totale dei morti. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.789.492 test, 245.889 sono i pazienti guariti e 1.775 sono i casi attualmente positivi.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database