Sab01162021

Last updateSab, 16 Gen 2021 3pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca Emergenza Covid -19: prorogate sino al 6 Gennaio le ordinanze restrittive

Cronaca

Emergenza Covid -19: prorogate sino al 6 Gennaio le ordinanze restrittive

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Resta il divieto di stazionamento dopo le 15, chiusura del cimitero il 25, nel pomeriggio del 26 Dicembre e 1 Gennaio 2021

Prorogate sino al 6 Gennaio 2021 le misure restrittive adottate con ordinanza dello scorso 14 Dicembre, a firma del sindaco Alesio Valente. “In linea con il Decreto Natale – motiva il primo cittadino – occorre sottolineare con la proroga delle restrizioni che dobbiamo mantenere la massima allerta. Il periodo di festività non deve lasciarci incorrere in comportamenti superficiali e pericolosi”. Prolungato il divieto di stazionamento (dal Lunedì al Sabato dalle 15 alle 22, e la Domenica dalle 5 sino alle 22) con la possibilità di transitare per vie cittadine solo per raggiungere il proprio domicilio, il luogo di lavoro e le attività commerciali, oltre che per motivi di salute e necessità, anche senza autocertificazione. Restano chiusi pure il parco Robinson e quelli della zona industriale. Esclusivamente di questi ultimi, tuttavia, si potrà usufruire solo per comprovate esigenze di salute. Lo stazionamento è concesso soltanto in prossimità dei pubblici esercizi, al fine di evitare assembramenti all’interno degli uffici stessi.  Anticipata invece alle 20.30 la chiusura degli esercizi commerciali, con facoltà di orario continuato nel corso della giornata. Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio, nonché fino alle 22 la ristorazione con asporto così come indicato dalla normativa nazionale. I trasgressori saranno puniti con sanzione amministrativa pecuniaria di importo compreso tra i 400 e i 1.000 euro. Ancora: il cimitero comunale chiuderà i cancelli nel giorno del 25 e solo nel pomeriggio, il giorno di Santo Stefano e per tutta la giornata del 1 Gennaio 2021. Restano sempre contingentati gli ingressi fino ad un massimo di 700 persone contemporaneamente presenti all’interno del camposanto; dalle 10 alle 30 unità invece potranno fruire le cappelle gentilizie delle confraternite, a seconda della loro capienza. Rimodulazione, inoltre, nell’orario della Ztl, attiva dalle 24 alle 5 nei feriali, e dalle 24 alle 19 nei festivi, e sospensione dei parcheggi a pagamento. Ulteriori approfondimenti, all’ordinanza pubblicata integralmente sul sito www.comune.gravina.ba.it

Gravina in Puglia, 23 Dicembre 2020                                                                                  

                                                                               Comune di Gravina in Puglia

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database