Sab09192020

Last updateVen, 18 Set 2020 3pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cultura ed Eventi CALCAREA: LE GUIDE TURISTICHE DI GRAVINA SI ASSOCIANO PER IL TERRITORIO

Cultura ed Eventi

CALCAREA: LE GUIDE TURISTICHE DI GRAVINA SI ASSOCIANO PER IL TERRITORIO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

Calcarea è un'associazione di promozione sociale fondata e composta da guide turistiche abilitate secondo le norme vigenti e impegnata nella valorizzazione del patrimonio culturale, storico, artistico e archeologico territoriale.

 

Con assoluta professionalità, dedita passione e forte entusiasmo l'associazione intende promuovere promuove in particolare una più profonda conoscenza del territorio murgiano. Scavando nel prezioso passato, ricco di memorie e tradizioni, riaffiora l'identità dei luoghi che si tramuta e consolida in consapevole senso di appartenenza, compatto, solido e indistruttibile come una roccia.

 

Intendiamo anche batterci, secondo i principi della cittadinanza attiva, per la tutela e la salvaguardia dei siti di interesse turistico della città, non ancora pienamente fruibili, in molti casi chiusi da molto tempo o abbandonati all’incuria. E’ notizia di queste settimane la chiusura di San Michele delle Grotte, pare dopo un sopralluogo dei tecnici comunali che avrebbero constatato il rischio di crolli, e tuttora inagibile. Ci auguriamo che torni presto a essere visitabile, così come è nostro auspicio che sia presto aperto al pubblico il sito delle Sette Camere e il Museo Civico, più volte inaugurato negli ultimi anni e puntualmente richiuso a causa delle lungaggini burocratiche.

 

Lo sforzo collettivo delle istituzioni preposte e di tutta la comunità gravinese deve essere teso, dopo la pausa forzata dei flussi turistici dovuta all’emergenza covid, e che ha inflitto un duro colpo ad una delle economie più significative del Sud, ad avviare una seria riflessione sul treno più o meno mancato di Matera 2019 e in generale sulle strategie da adottare per rilanciare Gravina, beneficiaria di straforo dell’incremento generale delle presenze, ma ben lungi dallo sfruttare adeguatamente tutte le proprie potenzialità, prima di tutto per far conoscere ai gravinesi stessi la bellezza che spesso ignorano per primi, perché il patrimonio storico, artistico, archeologico sia messo nelle condizioni di essere fruito, in primis da loro, e poi anche dai turisti.

 

All’amministrazione chiediamo di farsi carico di mediare fra le parti, coordinare gli interventi, mettere in sinergia i vari attori del settore, operare per quanto le compete specie per la pulizia, la tutela e la vigilanza degli stessi, oltre che per il rispetto della legalità: non è più possibile vedere siti chiusi, abbandonati, trasformati in discarica, in balia delle ruspe o degli abusivi di ogni risma, non è più accettabile veder vagare i visitatori per la città, privi di riferimenti e di una reale accoglienza.

 

 A tutto ciò Calcarea intende dare il proprio contributo in termini di competenza e disponibilità, al servizio della comunità cittadina e del territorio. 

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database