Mar08112020

Last updateDom, 09 Ago 2020 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica L’ANNOSA FACCENDA DEL CENTRO PER L’IMPIEGO

Politica

L’ANNOSA FACCENDA DEL CENTRO PER L’IMPIEGO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

L’ultima lettera inviata dall’ATLeP alle Istituzioni il 16 luglio scorso riguardante la riapertura del Centro per l’Impiego a Gravina ha interessato, per la prima volta anche il Presidente del Consiglio Regionale Mario Loizzo.

 

Questi ha incontrando i dirigenti dell’ARPAL che gli hanno spiegato che solo dopo la conclusione dell’iter per l’assunzione di personale, presumibilmente a settembre, si potrà “guardare” a Gravina come ad altri Comuni.

 

Ha voluto, quindi, incontrare una delegazione dell’associazione e ieri nella sede della stessa sita in via Casale c’è stato l’incontro per assicurare, prima di tutto, che suo impegno personale è garantire il servizio ad una comunità di oltre 44mila abitanti e che se i tempi dell’assunzione si fermeranno a settembre la riapertura avverrà entro ottobre.

 

Siamo in campagna elettorale e si potrebbe, comprensibilmente, storcere il naso difronte alle promesse ma intanto bisogna ricordarsi anche che sono passati ormai due anni dalla chiusura del Centro e che nulla è accaduto a causa anche dello scarso impegno dell’Amministrazione Comunale nonostante quest’ultima stia continuando a sborsare soldi per il pagamento del fitto dei locali.

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database