Mar08112020

Last updateDom, 09 Ago 2020 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca PARCO NAZIONALE ALTA MURGIA, DISTRUTTI 220 ETTARI DI BOSCO

Cronaca

PARCO NAZIONALE ALTA MURGIA, DISTRUTTI 220 ETTARI DI BOSCO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

L’incendio divampato giovedì scorso in zona “Acquatetta” è stato spento ieri con l’impiego di canader, vigili del fuoco, carabinieri forestali, squadre dell’Ari e volontari.

 

Il forte vento ha reso più complicate le operazioni di spegnimento e solo dopo tre giorni le fiamme sono state domate non potendo evitare che circa 220 ettari andassero distrutti.
Le solleciti indagini sulle cause avrebbero individuato un bracciante agricolo di Spinazzola quale responsabile nel mentre in un terreno attiguo al bosco era in corso la mietitrebbiatura di lenticchie.

 

Come il Bosco Difesa Grande anche il bosco del Parco nel 2012 era stato interessato da un altro incendio.

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database