Mar08112020

Last updateDom, 09 Ago 2020 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica DIFENDERE E CHIEDERE LA PIENA APPLICAZIONE DELLA LEGGE 185/90

Politica

DIFENDERE E CHIEDERE LA PIENA APPLICAZIONE DELLA LEGGE 185/90

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

Il Parlamento italiano sta discutendo un disegno di legge d'iniziativa governativa (Atto Camera 1927) in materia di industria della difesa.

 

Si tratta di modificare radicalmente la legge 185 del 1990, riguarda la limitazione delle armi; molte le prese di posizione per cercare di arrestare il cammino teso a rivedere quanto già legiferato.

 

Tra i maggiori fautori ad ostacolare il disegno vi è il Vescovo della nostra Diocesi, Mons. Ricchiuti, in quanto anche presidente nazionale di Pax Christi, si sta impegnando denunciando la non applicazione della legge.

 

"L'Italia è un cantiere militare a cielo aperto - dichiara - non si è fermata nella costruzione di armi neanche durante il lockdown, come se esse possono essere assimilate ai beni essenziali, come il cibo e le medicine”.

 

Molti gli appelli che stanno giungendo ai parlamentari italiani, a cominciare da Amnesty Internazional che chiede al Governo la piena applicazione della legge e vietare l’esportazione verso quei paesi in cui armi e tecnologie militari potrebbero essere utilizzate per consentire massicci abusi di diritti umani.

 

Dai dati ufficiali pubblicati nell'inchiesta emerge che in trent'anni l'Italia ha venduto armi a 127 Nazioni per un valore complessivo di 94,16 miliardi di euro, che diventano 106 se calcolati al valore di oggi.

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database