Mer07152020

Last updateMer, 15 Lug 2020 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica STREET ART IN PUGLIA: DALLA REGIONE 4 MILIONI DI EURO

Politica

STREET ART IN PUGLIA: DALLA REGIONE 4 MILIONI DI EURO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

Parte un grande programma a sostegno di interventi di Street Art in Puglia, il più imponente in Italia. A vararlo è la Regione Puglia con una deliberazione approvata ieri in Giunta che ha dato il via libera definitivo a un articolato programma di interventi finalizzato a valorizzare l'arte urbana come strumento di riqualificazione di aree degradate e periferiche.

 

Già lo scorso anno 91 pubbliche amministrazioni tra comuni, province, scuole e università presentarono domande e furono individuati i primi 11 interventi 'immediatamente cantierabili', che poi sono stati realizzati con le risorse del bilancio autonomo regionale a disposizione (150mila euro). Ora, dando seguito agli impegni presi nell'autunno scorso, la Regione stanzia le risorse necessarie, pari complessivamente a 3 milioni e 640 mila euro (a valere sul POR Puglia 2014-2020), dando il via libera definitivo ad una procedura negoziale con gli Enti che avevano manifestato interesse.

 

L’intento con questa misura che non ha pari in Italia, è coinvolgere artisti e cittadini, insieme ai comuni, per rendere più belle e attraenti le nostre città, soprattutto nelle loro periferie che proprio attraverso l’arte possono diventare più inclusive e vivibili. La dimensione artistica infatti può dare cuore e anima a un quartiere, suscitare emozioni e coinvolgere in avendo un grande impatto culturale, artistico, urbano, sociale e anche turistico nei territori pugliesi

 

L'iniziativa fa parte del più ampio programma 'STHAR LAB', approvato dalla Giunta a dicembre 2019 e finalizzato al recupero di beni e luoghi culturali appartenenti ad amministrazioni pubbliche attraverso laboratori di fruizione articolati in tre ambiti tematici (street art, teatri storici, habitat rupestri) in grado di attivare percorsi culturali di relazione pubblica e collettiva.

 

Commenti (1)
Facciata del grattacielo di via Matteotti
1Domenica, 14 Giugno 2020 17:52
Michele Capone

Proporrei di coprire la facciata laterale del grattacielo posto in piazza della Repubblica. Salendo dalla turistica via di Via Matteotti si nota una facciata brutta con mattoni forati bucati e di cattivo gusto visivo. Un'opera d'arte posta li e illuminata VALORIZZEREBBE di molto il centro storico.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database