Mer07152020

Last updateMer, 15 Lug 2020 8am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Commenti Aiutiamo i pubblici esercizi

Commenti

Aiutiamo i pubblici esercizi

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Ringraziamo il gruppo consigliare del M5S di Gravina in Puglia ed evidenziamo che questa associazione sta organizzando quasi tutte le categorie perchè le esigenze sono diverse e i "danni da Corona Virus" sono di diversa natura ed entità. Il nostro centro studi cittadino in questo specifico settore evidenzia che quello dei pubblici esercizi e' il più danneggiato non solo per i motivi che hanno tutti gli altri, ma si apprestano a subire una fase 2 che per le nuove regole di distanziamento sociale dovranno di fatto dimezzare la clientela pur mantenendo immutato un organico in cucina, uso di attrezzature e spese di riscaldamento, illuminazione, pulizia ecc.. per tutta la superficie del locale. In alcuni casi, come i piccoli ristorantini che vivevano di 15 posti a sede non riescono a sopravvivere con 7/8 posti a sedere e purtroppo gli orari di pranzo e cena restano sempre gli stessi. In diverse altre attività e' prevista la sala di attesa, nei pubblici esercizi no, nelle altre attività si possono utilizzare orari di apertura prolungati o gestiti a turnazione da personale o titolari, nei pubblici esercizi no. Aggiungiamo che la nostra splendida città ha nei ristoranti e pub un ulteriore particolare motivo di attrazione di clientela che viene da fuori città. Forse più che di turismo culturale questa città vive di turismo eno gastronomico fatto di degustazione di piatti unici preparati con ingredienti esclusivi prodotti dai nostri artigiani caseari, panificatori, pasticcieri, ma anche piatti formulati da erbe spontanee, funghi e atri prodotti tipici della nostra terra coltivata da contadini sapienti e appassionati. Potremmo continuare con le cantine che soffriranno la minor vendita dei nostri storici vini tipici ecc. Mai come ora bisogna considerare questo settore come CENTRALE di una economia cittadina dove non solo lavorano molte persone, ma PROMUOVONO IL SISTEMA PRODUTTIVI AGROALIMENTARE CITTADINO. E' solito per chi e' stato a pranzo a Gravina comprare prodotti tipici da portarsi a casa dove proseguire questa straordinaria esperienza culinaria. Per gli antri settori abbiamo comunque pronti azioni e richieste diverse a secondo della categoria imprenditoriale di qualsiasi settore del turismo, del commercio, dei servizi e dell'artigianato. Confidiamo nell'attenzione di tutto il mondo politico. A voi rinnoviamo il nostro ringraziamento. Roma ha già deliberato in tal senso

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database