Dom04052020

Last updateDom, 05 Apr 2020 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica RICHIESTA INTERVENTI PER SALVARE L'ECONOMIA

Politica

RICHIESTA INTERVENTI PER SALVARE L'ECONOMIA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La FeNAIL (Federazione Nazionale Autonoma Imprenditori e Liberi Professionisti) Città Metropolitana di Bari il cui segretario è il concittadino Oronzo Rifino, preoccupata per gli effetti economici negativi che il Covid19 sta causando oltre a quelli sanitari, ha inviato una nota all’Istituzione Locale e ai gruppi politici per segnalare la situazione e chiedere misure idonee ad evitare il collasso dei vari settori dalla stessa rappresentata.

Gent.mo Sig. Sindaco Gent.mo

Presidente del Consiglio Comunale

Ai Capi gruppo dei Partiti Politici Comune di Gravina in Puglia (BA)

Oggetto: Richieste misure economiche che impegnino l’Ente locale per salvare le imprese e l’economia cittadina.                                                                                                                                                                  Esenzione TARI – TOSAP – TARSU a favore di Artigiani, Commercianti, altre attività terziarie e di servizi.

E’ ormai noto a tutti che la pandemia COVID 19 sta mettendo in serio pericolo la Salute di tutti. Ma nello stesso tempo tale fenomeno che, purtroppo persiste, sta mettendo in ginocchio le nostre micro, piccole e medie imprese locali, realtà economica ed importante dell’economia cittadina.

Il settore del Commercio, già in crisi da diversi anni, in affanno per continuare a resistere, ora si vede pregiudicato una stagione intera; il settore proveniva dal periodo di Saldi molto disastroso, vedi il “Settore Moda”.

A questo si è aggiunto il comparto Turistico e della ricettività (Bar, Ristoranti, Pizzerie, Pasticcerie, Sale di ricevimento), la chiusura per DPCM delle attività ha provocato ingenti perdite e la diminuzione di impegni lavorativi (disdette comunioni, cresime, matrimoni, etc.), mentre altre attività hanno ridotto di molto gli incassi per la riduzione di clientela. Per non parlare della filiera turistica, anch’essa colpita per disdette di prenotazioni di soggiorno, visite turistiche.

Il comparto Artigianato, anche se ritenute in una prima fase di utilità primaria e successivamente in parte chiuse, sempre per Decreto, hanno preferito chiudere per tutelare i dipendenti, la vita della propria azienda, in virtù di mancanza di commesse e di liquidità.

Altre attività hanno dovuto chiudere, sempre per disposizioni del DPCM, come discoteche, sale da ballo, palestre.

In conseguenza a tutto ciò molte famiglie si sono viste ridotte le entrate economiche e già si assiste al fenomeno della mancanza di liquidità per affrontare le spese alimentari e delle utenze.

La scrivente, alla luce di quanto sopra descritto e preoccupata dell’economia cittadina e che non fa sperare in un immediato ritorno alla normalità, CHIEDE all’Amministrazione Comunale di mettere in atto ogni misura utile e necessaria per facilitare la drammatica situazione delle Imprese e delle loro Famiglie.

Chiede, altresì:

• il Blocco e l’esenzione del Plateatico e della TARSU;

• il Blocco e l’esenzione della TARI – TOSAP - IMU

• per le attività mercatali, impossibilitate ad esercitare, l’esenzione totale dei pagamenti dei Tributi locali;

• sospensione del Tributi locali fino all’inizio dell’autunno 2020 e con la possibilità di chiedere le rateizzazioni e senza applicazione delle sanzioni ed interessi;

• l’impegno da parte della Amministrazione Comunale che in fase di Redazione del Bilancio di Previsione 2020 a non aumentare i tutti i Tributi locali e magari di ridurne le aliquote.

La scrivente si rende disponibile da subito a confrontarsi con L’amministrazione Comunale partecipando ai tavoli di concertazione unitamente alle altre Organizzazioni di categoria al fine di stabile provvedimenti utili e di interesse cittadino.

Cordiali saluti

                                                                                  Il Delegato Provinciale Oronzo Rifino

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database