Mar02182020

Last updateLun, 17 Feb 2020 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica In campo a difesa dell’ambiente

Politica

In campo a difesa dell’ambiente

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La sezione gravinese dell’ANPANA nell’Albo comunale delle associazioni

Obiettivo dichiarato: tutelare la natura e gli animali da indifferenza e incuria

Con competenza e passione dalla parte dell’ambiente, col marchio dell’ufficialità.

Ha ottenuto l’iscrizione nell’Albo comunale delle associazioni, con provvedimento del 27 Gennaio scorso, la sezione gravinese dell’Associazione nazionale protezionali animali natura e ambiente (Anpana). Il sodalizio, guidato da Grazia Laico, è impegnato da circa un anno si prefigge nell’azione di tutela della natura e degli animali, senza alcuno scopo di lucro, attraverso un’opera di vigilanza attiva a sostegno dell’operato di forze dell’ordine e Polizia Locale. Per maggiori informazioni, come pure per tutti i dettagli sulle modalità di adesione, è possibile consultare la pagina Fb Anpana Gravina. “L’Anpana – spiega la presidente Laico – ha da poco conseguito l’iscrizione all’Albo comunale delle associazioni, a certificazione del lavoro svolto per la comunità e nel suo ambito. Un passo non solo formale, che va ad aggiungersi all’iscrizione già tempo registrata agli Albi Regionali per il Volontariato su tutto il territorio Nazionale ed al riconoscimento rilasciato dal Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile e dalle Nazioni Unite come ente formatore. Uno status che ci porta ad essere presenti anche nelle scuole con progetti di sensibilizzazione e prevenzione e che, al tempo stesso, trova riflesso operativo nelle attività garantite sul territorio dalle nostre guardie ecozoofile”, il cui contributo, precisa Laico, “si è rivelato essenziale, anche qui a Gravina, in ambiti nei quali importanti e spesso decisivi sono i controlli ed il monitoraggio”. Così, ad esempio, in fatto di contrasto al maltrattamento degli animali, anagrafe canina e randagismo, oltre che per la tutela di parchi e giardini, le verifiche antinquinamento degli scarichi pubblici e privati, la lotta all’abbandono di rifiuti (anche ingombranti) nelle aree pubbliche e private. “Il nostro impegno in questi ambiti – aggiunge Grazia Laico – è stato sin qui il tratto caratterizzante dell’impegno dell’associazione e dei nostri volontari. I risultati confermano la bontà della scelta e dell’operato svolto in questi mesi. Andremo avanti lungo la strada intrapresa, nel dialogo con le istituzioni e la comunità gravinese”.

Gravina in Puglia, 12 Febbraio 2020

Il Presidente Anpana Gravina

Grazia Laico

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database