Mar11122019

Last updateLun, 11 Nov 2019 2pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cultura ed Eventi Successo dell’Ensamble “Stradivarius” di Gravina al “Westherbay Festival of Leeds”

Cultura ed Eventi

Successo dell’Ensamble “Stradivarius” di Gravina al “Westherbay Festival of Leeds”

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Click to open

Vivaldi, le danze medievali e i celebri classici partenopei hanno emozionato l’esigente pubblico inglese

L’Ensamble Vocale e Strumentale “STRADIVARIUS”, organizzato dal Centro Musicale “Orsini” (Violini: Grazia Lombardi, Gaya Cataldi, Daniele Lonero, Marco Nardiello, Oboe: Camilla Bisengaliev, Violoncello: Donatello Notarnicola, Soprano: Concetta Aquila) invitata dal prestigioso “WESTHERBAY FESTIVAL DI LEEDS” a partecipare a due Concerti nella città di Leeds in Inghilterra intitolati “Italian Concert” di cui il primo Concerto, tenutosi sabato 12 Ottobre nella Chiesa di “St. James”, l’Ensamble si è integrata nell’organico della storica “Symphony Orchestra di Leeds” diretta dal famoso Direttore d’Orchestra M° Martin Binks ha interpretato Sinfonie di Mozart, Beethoven e soprattutto ha destato grande meraviglia e attenzione il Concerto per due Oboi ed Archi in Do magg. del compositore veneziano Antonio Vivaldi nel quale si è esibito in qualità di solista il nostro oboista gravinese Claudio Lamuraglia e l’inglese Camilla Bisengaliev di origine kasaka riscuotendo grandi apprezzamenti e successo dal competente pubblico del festival; afferma il M° Claudio Lamuraglia “è stato un grande confronto interpretativo e di condivisione musicale con l’orchestra nell’affrontare un compositore importante barocco italiano come A. Vivaldi che ha portato ad un ottima esecuzione e ha lasciato il segno nel pubblico”. 

Il M° Martin Binks ha confermato la presenza del bravissimo nostro musicista anche per l’anno prossimo al Festival inglese in qualità di solista all’Oboe (Concerto in Mib magg. di Vincenzo Bellini) e di direttore d’orchestra con l’esecuzione di Sinfonie e Cantate di autori gravinesi (S. Fighera, etc.)

Il secondo Concerto che si è tenuto Domenica 13 Ottobre, nel Teatro “Seven Arts” di Leeds si è esibito l’Ensamble “Stradivarius” in un programma caratteristico dalla musica antica ed etnica gravinese sino alle celebri colonne sonore di compositori italiani (Piovani, Morricone) e della tradizione partenopea diretto dal nostro M° Claudio Lamuraglia ed interpretate alla voce solista dalla Soprano Concetta Aquila ha anch’esso raccolto grande consenso e successo in particolar modo è stata molto apprezzata la maestria vocale della soprano gravinese che ha entusiasmato il pubblico inglese.

Infine il Centro Musicale “Orsini”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Gravina, col fine di rafforzare questo “ponte culturale” tra due regioni lontane europee, l’Alta Murgia e la Contea del  Yorkshire, ha organizzato nella cittadina di Cleckheaton, Lunedì 14 Ottobre, anche un evento di promozione turistica, paesaggistico nel rinomato Ristorante “Tappinos” e degustazione di prodotti tipici gastronomici gravinesi (Pasta biologica, Il Pallone di Gravina e altri prodotti caseari con marchio Dop, olio biologico, la Verdeca e vini rossi di Gravina, dolci tipici a base di pasta di mandorle e il Panettone di Gravina) intervallati da intermezzi musicali e brani vocali e strumentali colta ed etnica del XIX sec. in uso nei nostri territori il quale ha ottenuto un notevole interesse  e apprezzamenti da parte degli operatori economici del settore, ristoratori e manager di Ditte di import ed export invitati e dal quale si prospettano importanti risultati commerciali con il nostro territorio.

            .

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database