Mar11122019

Last updateLun, 11 Nov 2019 2pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Politica DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA’

Politica

DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA’

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Sta per concludersi l’iter che porterà alla costituzione della Consulta Comunale permanente per i Diritti delle persone con disabilità; la Giunta Comunale del 15 u.s. ha deliberato di ammettere le istanze presentate da cittadini disabili e loro familiari, Associazioni, Cooperative integrate e Organizzazioni no-profit al fine di istituire un organo rappresentativo che avrà il compito di proporre, suggerire interventi che mirano all’integrazione sociale nell'ambiente di vita della persona con disabilità fisica, psichica o sensoriale.

Le tante battaglie condotte, per anni, stanno per dare ai soggetti interessati voce alle loro esigenze di modo che, si possa perseguire e raggiungere quei risultati che attengono alla piena inclusione.

A dicembre 2018 l’Amministrazione Comunale diede i primi segnali ufficiali per una diversa attenzione verso le persone con disabilità infatti oltre ad iniziare il cammino per la costituzione della Consulta approvò anche le linee guida relative al Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.) previsto da una legge del 1986.

Il documento fu redatto da un tavolo tecnico formato dall’assessore, all’epoca Iurino Annamaria, anche da funzionari del Comune e, cosa importante, da rappresentanti di soggetti interessati.

Risultò essere l’inizio di un nuovo modo di approcciarsi ai “diritti negati” ai soggetti con diverse esigenze anche se, per completare il quadro, ci sarebbe bisogno di avere la consulenza del disability manager, figura utile per meglio rispondere alle richieste di chi è in condizioni speciali.

La presenza della figura del disability manager all’interno del Comuni è stata sancita dall’accordo siglato nel maggio scorso tra l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e la SIDIMA (Società Italiana Disability Manager), frutto di una volontà condivisa di promuovere progetti di sensibilizzazione per una cultura inclusiva.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database