Sab12142019

Last updateSab, 14 Dic 2019 6am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Sport BRUTTO SCIVOLONE CASALINGO PER L’FBC

Sport

BRUTTO SCIVOLONE CASALINGO PER L’FBC

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Non fosse per la giornata speciale dedicata alla prevenzione ai tumori con la LILT sezione di Gravina in campo al fine di sensibilizzare tutti a sottoporsi a visite di accertamento e si sono raccolti 1.000 euro consegnati al presidente avv. Loschiavo, sarebbe una domenica sportiva da dimenticare.

I ragazzi scesi sul terreno di gioco sembravano non in grado di reagire, erano mancanti di lucidità e di quella concentrazione che mister Loseto predica per ogni partita.

Non può bastare lo svantaggio subito a “freddo”, al 6’ Vitiello portava avanti gli ospiti, perché la reazione è stata poca cosa.

Solo Santoro a cercare di rendersi pericoloso: prima al 9’ con una gran botta fuori di poco e poi con un altro tiro, al 13’, su passaggio di Ficara.

Al primo contrattacco il Gladiator raddoppia al 15’ con Di Paola, è il colpo di grazia ma per i padroni di casa che cercano di recuperare e tra il 21’ e il 23’ hanno quattro occasioni per accorciare le distanze.

Non è giornata perché al 40’ il Gladiator fa tris con Del Sorbo e così si chiude il primo tempo anche se al 42’ Bozzi, subentrato a Silletti, tira alto.

Si spera in una reazione alla ripresa del gioco; niente, anzi sono gli ospiti ad avere altre occasioni e al 18’ fanno poker ancora con Del Sorbo.

Continuano i cambi ma non si riesce a cambiare la mentalità, solo ad 8’ dal termine arriva la rete della bandiera con Santoro.

Alla fine sia che il tecnico che la dirigenza hanno chiesto scusa ai tifosi che hanno vissuto un pomeriggio nero assicurando che è stato solo un episodio, le motivazioni ritorneranno in modo da riprendere la marcia a cominciare già da domenica prossima in trasferta contro la Gelbison.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database