Mer10232019

Last updateMer, 23 Ott 2019 5am

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca Servizio ritiro abiti usati e prodotti tessili. Approvazione schema di convenzione.

Cronaca

Servizio ritiro abiti usati e prodotti tessili. Approvazione schema di convenzione.

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Attualmente le tipologie di rifiuti raccolti e conferiti attengono alle seguenti tipologie: Frazione indifferenziata, Frazione umido, Carta - Vetro - Plastica - Ingombranti, Farmaci scadudi, Pile e Batterie esauuste, Ferro e Legno.

Con delibera di G.C. del 3 settembre fu deciso di promuovere ed incentivare, altresì, la raccolta di indumenti usati, al fine di ridurre il conferimento dei rifiuti indifferenziati con proporzionale risparmio sulle imposte riconducibili allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

In conseguenza di ciò, con determina dirigenziale del 18 u.s. si è proceduto ad individuare la ditta Humana Società Cooperativa, tra quelle valutate, perché ha offerto il maggior prezzo da versare al Comune, € 50,00 (cinquanta) per tonnellata.

Si è quindi approntato uno schema di convenzione, essa prevede che i materiali, classificati come rifiuti urbani con codice CER 200110 "Abbigliamento", dovranno essere prelevati su chiamata presso il centro comunale di raccolta sito in C.da Graviglione - Via delle Palme e presso eventuali ecocentri aggiuntivi da realizzare, per ciascuno dei quali è richiesta all'affidatario del servizio l'installazione di un adeguato numero di contenitori di conferimento.

Speriamo, quindi, che gli incivili che non trovavano di meglio che abbandonare bustoni pieni di abbigliamento usato procurando aree di degrado anche in centro città, possano utilizzare i contenitori di conferimento o recarsi presso il CCR.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database