Dom08182019

Last updateSab, 17 Ago 2019 1pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cultura ed Eventi SECONDO EVENTO MARKETING TERRITORIALE AZIONI E VISIONI DI UNA COMUNITA’

Cultura ed Eventi

SECONDO EVENTO MARKETING TERRITORIALE AZIONI E VISIONI DI UNA COMUNITA’

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Turismo Sostenibile e Accessibile in Puglia e nell’Alta Murgia, se ne discute presso la  sala convegni dell’Ente Parco Nazionale Alta Murgia il 24 luglio alle ore 16.00

Future L'obiettivo principale del Progetto Interreg P.A.S.T.4Future è quello di promuovere e rafforzare l'offerta turistica accessibile e sostenibile (A&S) nell'area transfrontaliera, tra Italia, Albania e Montenegro, attraverso la diversificazione dei prodotti e servizi turistici. La promozione di A&S Tourism for the Future implica lo sviluppo di una rete di turismo lento, capace di rispettare la biodiversità, il patrimonio culturale materiale e immateriale, nonché le esigenze dei turisti, comprese le persone con esigenze particolari, attraverso tecnologie web-oriented e servizi specializzati. Questo porterà alla creazione di una destinazione turistica transfrontaliera A&S Community Tourist Destination e all'aumento dei flussi turistici. Era il 2014 quando il Parco Nazionale dell'Alta Murgia si aggiudicava a Bruxelles la CETS, Carta Europea del Turismo Sostenibile, e a distanza di cinque anni, proprio in questi giorni, si è appena concluso il processo che porta alla candidatura del Parco per il rinnovo della CETS.

Nel frattempo l’Ente Parco ha aderito, in qualità di partner, a diversi progetti in ambito nazionale e internazionale; tra questi l’Interreg PATH V-A Grecia-Italia (che prevede, tra l’altro, la creazione di percorsi accessibili all’interno dell’area del Parco Nazionale Alta Murgia) e l'Interreg Italia-Albania-Montenegro P.A.S.T.4FUTURE, che prevede la creazione di una Rete transfrontaliera sul Turismo Sostenibile e Accessibile tra Albania, Montenegro e Italia (Puglia e Molise). E il Turismo è Sostenibile quando, oltre ad essere verde e slow, è anche Inclusivo e Accessibile per tutti. Capofila Partner 2 Partner 3 Partner 4 Partner 5 Partner 6 Bashkia Malësi e Madhe Opština Tuzi La DMO (Destination Management Office) del Comune di Gravina in Puglia (unico comune pugliese partner del progetto P.A.S.T.4FUTURE), in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale Alta Murgia, organizza un incontro che vuole fare il punto proprio su questi temi.

Inoltre, durante il pomeriggio, ci sarà spazio per un momento, chiamato La Cassetta degli Attrezzi, nella quale operatori di settore (Agenzie, ristoranti, Hotel, Associazioni) potranno esprimere le loro istanze, esigenze e dubbi sul Turismo Accessibile ai quali proveranno a rispondere Associazioni che si occupano di queste tematiche.

Alle ore 18.30, per chi vorrà proseguire, ci si sposterà presso l’area rupestre e naturalistica di Capotenda (area oggetto dei lavori di adeguamento finanziati nell’ambito dell’Interreg P.A.S.T.4Future). Alle 19.00, infatti, inizierà una meravigliosa passeggiata lungo l’area di Capotenda a cura delle Associazioni Omini di Pietra e SassiGravina.

Al termine, alle ore 21.00, per chi lo desidererà, sosta presso Capotenda con Cena Condivisa intorno al fuoco.

Saluti:

·         Domenico Nicoletti - Direttore Parco Nazionale Alta Murgia

·         Giuseppe Laico - Assessore al Turismo Comune di Gravina

·         Vito Spano - Dirigente Servizi Amministrativi Comune di Gravina in Puglia (partner P.A.S.T.4Future)

Introduzione ai temi e moderazione Marcello Benevento e Mario Pansini - Staff della DMO Comune di Gravina in Puglia

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1