Lun03252019

Last updateDom, 24 Mar 2019 8pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca "Disabili esclusi dai benefici del Reddito di Cittadinanza", l'Anmic pronta alla protesta

Cronaca

"Disabili esclusi dai benefici del Reddito di Cittadinanza", l'Anmic pronta alla protesta

"Promesse elettorali non mantenute, aspettative delle persone disabili disattese: il nuovo reddito di cittadinanza avrebbe 'automaticamente' innalzato tutte le misere pensioni di invalidità ancora ferme a 285 euro, invece le persone disabili, nella maggioranza dei casi sono esclusi dai benefici del reddito di cittadinanza": l'Anmic (associazione nazionale mutilati e invalidi civili) interviene sulla questione degli assegni pensionistici d'invalidità, chiedendo interventi per aumentarle e dichiarandosi pronta a manifestare a Roma. 

Il coordinatore barese Michele Caradonna annuncia una mobilitazione sempre più importante: "Come Anmic Bari - spiega - abbiamo accolto da subito l’appello del nostro Presidente nazionale Nazaro Pagano a proseguire la battaglia per la difesa dei diritti delle persone con disabilità. Se anche a livello Parlamentare, nonostante il sostegno di tutte le forze politiche più sensibili a questi temi, non otterremo risultati, ci mobiliteremo fisicamente, su Roma perché la nostra voce non resti inascoltata”. Tra le richieste avanzate, anche l'eliminazione del concetto di reddito familiare delle prestazioni economiche (assegno mensile e pensione di inabilità 100%) in godimento degli invalidi civili e la possibilità di considerare i soggetti disabili, percettori di prestazioni assistenziali, nucleo autonomo rispetto alla famiglia anagrafica, con la previsione della integrazione di assegni e pensioni 100% fino a raggiungere le soglie previste per il reddito di cittadinanza

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1