Gio10182018

Last updateGio, 18 Ott 2018 2pm

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

 

 

 

   



 

 

 

 

Back Sei qui: Home Cronaca Ieri ultimo giorno di scuola

Cronaca

Ieri ultimo giorno di scuola

Per gli studenti della Regione Puglia ieri è stato l’ultimo giorno di scuola, fanno eccezione i maturandi e i ragazzi interessati dal progetto “Diritti a Scuola”.

Inaspettatamente quest’anno le attività di tale progetto sono iniziate ad aprile inoltrato e ciò comporterà che la chiusura non potrà essere prima di luglio o, in alcune scuole, addirittura ad agosto.

Tanto basta per chiedersi se c’è ancora l’utilità per i ragazzi partecipare a tali progetti atteso che, negli scorsi anni, nonostante si fosse terminato entro la fine delle attività didattica le frequenza è sempre più diminuita.

Ma torniamo alla fine dell’anno scolastico 2017/18, ancora una volta abbiamo assistito al fenomeno della dispersione scolastica a cui si è aggiunto il fenomeno degli atti di bullismo sempre più in aumento.

Temi che devono impegnare tanto i politici e gli esperti di problematiche giovanili, la difficoltà a poter accedere nel mondo del lavoro influisce su comportamenti che danno di immaturità e che esplodono in atti di violenza.

Proprio ieri la Regione Puglia ha varato una legge che sugella il suo impegno a promuovere e sostenere, d'intesa con le associazioni di categoria e le parti datoriali, progetti finalizzati alla valorizzazione e al recupero dei mestieri dell'artigianato artistico, tradizionale e dell'abbigliamento su misura utilizzando preferenzialmente il sistema regionale delle Botteghe Scuola.

Può essere un inizio.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
yvComment v.2.01.1